Home News Attualità Settimana della Celiachia, nelle scuole un pasto “gluten free” per tutti

Settimana della Celiachia, nelle scuole un pasto “gluten free” per tutti

0

Mangiare senza glutine si può e anche con gusto. E per dimostrarlo ai bambini e alle loro famiglie mercoledì 19 maggio scenderanno in campo Comune di Ferrara/assessorato alla Pubblica Istruzione insieme ad Associazione Italiana Celiachia Emilia-Romagna e CIRFOOD, offrendo a pranzo nelle mense scolastiche delle scuole d’Infanzia e Primaria statali un pasto completamente gluten-free.

Si tratta dell’iniziativa “Tutti a tavola, tutti insieme! Le giornate del menù senza glutine” realizzata – in occasione della Settimana Nazionale della Celiachia e nell’ambito del progetto regionale “In Fuga dal Glutine” – per diffondere la conoscenza delle problematiche legate a questa patologia al fine di garantire una completa e corretta integrazione di tutti gli alunni nel contesto scolastico e per educare alla diversità, non solo alimentare.

L’occasione sarà quindi un’opportunità per aquisire nuove consapevolezze e per trasformare il pranzo in un momento di libera e serena condivisone di gusti e sapori per gli allievi delle scuole dell’infanzia e primarie Villaggio Ina, Fossanova, Guarini, Quartesana, S.Martino, Rossa, Merletti, Nido Rampari; le Scuole Primarie: Bombonati, Costa, Leopardi, Malborghetto, Matteotti, D. Milani, Mosti, Poledrelli, Quartesana, Villaggio Ina, Doro, Carmine Della Sala e Pascoli.

“Riteniamo importante rivolgere alla popolazione, specialmente a bambini e ragazzi, iniziative di informazione e sensibilizzazione sul tema della celiachia e sulla tutela della salute di chi é affetto da questa patologia. – ricorda l’assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Ferrara Dorota Kusiak –  Ringrazio l’Associazione Italiana Celiachia per l’impegno che dimostra durante tutto l’anno a favore delle persone che convivono con la celiachia, un’attività essenziale per divulgare la corretta informazione e consapevolezza sul tema, facendo capire l’importanza dell’inclusione e dell’attenzione verso il prossimo”.

“È bellissimo ed emozionante – dichiara la referente regionale di ‘Tutti a tavola, tutti Insieme!’ Simonetta Mastromauro – constatare il successo di un’iniziativa nata e sostenuta da volontari: persone che donano tempo ed energia per realizzare progetti che possano migliorare la vita di tutti i celiaci. E proprio come celiaca, è una gioia veder realizzati eventi che hanno il grande pregio di rivolgersi ai più giovani, per fornire loro risorse di sensibilizzazione e socializzazione alle quali attingere per tutta la loro vita.”

La Settimana Nazionale della Celiachia, che avrà luogo dal 15 al 23 maggio 2021, vedrà in tutto il territorio italiano incontri, manifestazioni, degustazioni, convegni con lo scopo di sensibilizzare tutti i cittadini sulle tematiche di una patologia la cui unica cura, ad oggi, consiste in un’alimentazione completamente priva di glutine.

Istituzione dei Servizi Educativi, Scolastici e per le Famiglie http://www.edufe.it/ – tel. 0532 418130
www.aicemiliaromagna.it, www.settimanadellaceliachia.it,  AIC Emilia Romagna: Tel. 059/454462 – segreteria@aicemiliaromagna.it

Articolo precedenteTumore alla mammella, in Emilia-Romagna mortalità in costante calo
Articolo successivoBonus Mamma domani: anche nel 2021 c’è il contributo per le neomamme

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome