Più certezze per chi va in pensione: ecco Previdenza Futura

0

“Quanto prenderò di pensione?” Prima o poi, tutti ci siamo fatti questa domanda. Una ricerca condotta da ANIA, l’Associazione delle Imprese Assicurative, dimostra che solo una minoranza dei lavoratori del settore privato – circa 3 milioni e mezzo su 26 – conosce l’ammontare approssimativo della propria pensione. Gli altri non ne hanno nemmeno un’idea.

Il gap pensionistico

Il gap pensionistico è la differenza tra le ultime retribuzioni della propria carriera lavorativa e il primo assegno che si riceverà dall’INPS o dal proprio ente previdenziale. Da quanto il calcolo della pensione è passato dal metodo retributivo al metodo contributivo, calcolare quella differenza è diventato molto più difficile. Prima la pensione era calcolata in funzione delle ultime retribuzioni conseguite. Ora è calcolata in funzione dei contributi versati durante tutta la carriera lavorativa. Non è una differenza da poco.
Nasce da qui, e dalle frequenti revisioni della normativa sull’età pensionabile, il senso di incertezza che tanti lavoratori provano di fronte alla propria pensione.

La proposta di Assicoop per ridurre l’incertezza

Come ridurre l’incertezza sul proprio futuro pensionistico? Un modo semplice c’è: attivare un piano pensionistico integrativo.
Per questo Assicoop Modena e Ferrara propone  Unipolsai Previdenza Futura, un Piano Individuale Pensionistico multiramo che comporta notevoli vantaggi.
I vantaggi di UnipolSai Previdenza Futura
UnipolSai Previdenza Futura è un piano di previdenza complementare che integra la previdenza obbligatoria. In sostanza, ci permette di costruire una pensione integrativa da affiancare a quella che riceveremo di diritto alla fine della nostra carriera lavorativa. In più, al piano può aderire anche chi non è titolare di reddito da lavoro o di impresa, o è fiscalmente a carico di altri soggetti (p. es, le casalinghe).

Flessibilità per tutti

Il piano ha diverse vantaggi, il più evidente è la grande flessibilità: è possibile infatti aumentare o diminuire gli importi dei versamenti oppure effettuarne di aggiuntivi, a seconda delle proprie condizioni economiche del momento.
Il piano prevede la possibilità, nei casi previsti dalla legge, di contribuire tramite il versamento del proprio TFR (il trattamento di fine rapporto). Infine, gli importi versati possono essere dedotti dal reddito: questo comporta un risparmio fiscale aggiuntivo non indifferente.

Trasparenza totale

Come tutti i prodotti distribuiti da Assicoop Modena e Ferrara, UnipolSai Previdenza Integrativa è del tutto trasparente: al cliente vengono assicurate informazioni complete, comprensibili e completamente tracciabili. E’ equo, perché ha un costo ben chiaro ed equilibrato. E garantisce il valore: il capitale viene infatti tutelato e gli investimenti effettuati dal gestore sono accuratamente selezionati.

La salute prima di tutto

C’è un ultimo importante vantaggio collegato al Piano UnipolSai Previdenza Futura:. i sottoscrittori ricevono in regalo la card Esami e visite di Sì Salute prenotare prestazioni sanitarie a tariffe scontate presso le strutture convenzionate con Sì Salute, società di servizi di UniSalute S.p.A.I sottoscrittori potranno quindi prenotare visite (p. es. cardiologiche, ginecologiche, oculistiche, ortopediche ecc.) ma anche esami e accertamenti, anche di alta diagnostica (esami del sangue e delle urine, elettrocardiogramma, radiografia, ecografia, tac, risonanza magnetica ecc.).

Articolo redazionale realizzato in collaborazione con Assicoop Modena e Ferrara

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome