Home In Famiglia Adozione e Affido Affido famigliare, accogliere un bambino in difficoltà

Affido famigliare, accogliere un bambino in difficoltà

0

Possono ottenerlo tutte le famiglie e le persone singole che sono disponibili ad accogliere temporaneamente un bambino o una bambina in difficoltà, offrendo risposte adeguate alle sue esigenze materiali, affettive ed educative.

Per maggiori informazioni sul percorso che deve essere seguito e per richiedere un colloquio con l’assistente sociale coordinatrice occorre rivolgersi all’ASP Servizio Sociale – Area minori di Via Ripagrande, 5 – Tel. 0532/799590 – Fax 0532/799597.
Presso tale Presidio è attivo uno Sportello di Segretariato Sociale, dedicato a famiglie con bambini in situazioni di difficoltà o fragilità socio-economica, educativa e relazionale.
Allo Sportello è possibile accedere direttamente e senza appuntamento nei giorni:
Mercoledì e venerdì dalle 8.30 alle 13.00.
Per richiedere un colloquio con l’assistente sociale che si occupa di affido familiare è sufficiente telefonare negli orari di ufficio.

L’affido familiare è disposto dal servizio sociale locale e reso esecutivo dal Giudice Tutelare in presenza del consenso dei genitori, oppure dal Tribunale per i Minorenni in situazione di limitazioni della responsabilità genitoriale.

Gruppo Auto Aiuto per genitori affidatari

Si tratta di un gruppo composto da genitori che hanno in comune l’avere un bambino in affidamento, sostenuto dall’Associazione “Dammi la Mano”.  All’interno del gruppo la persona può sperimentare, offrire e ricevere accoglienza, solidarietà, incoraggiamento e informazioni attraverso il confronto con l’altro. La partecipazione al gruppo è gratuita, libera e fondata sul rispetto della riservatezza.

Gli incontri si tengono presso la sede del Centro per le Famiglie di Via Darsena, 57 – Ferrara.
Per partecipare occorre inviare una e-mail all’Associazione “Dammi la Mano” a: info@dammilamano.org.

Il genitore che per la prima volta intende partecipare agli incontri deve inviare la e-mail all’Associazione  per essere “accompagnato” all’interno del gruppo.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome