Home News Attualità “Let’s act”, a Grisù una settimana di laboratori gratuiti per ragazzi

“Let’s act”, a Grisù una settimana di laboratori gratuiti per ragazzi

0

5 giorni di laboratori gratuiti dedicati alle arti performative per ragazzi dai 12 ai 18 anni con clown e animazione d’oggetti, danza contemporanea, musica urbana e teatro.

Dal 31 agosto al 4 settembre gli spazi del Consorzio Factory Grisù a Ferrara (Via Poledrelli 21 – FE) si animeranno di giovani e artisti per la Settimana delle Arti, 5 giorni di laboratori gratuiti dedicati alle arti performative per ragazzi dai 12 ai 18 anni. Clown e animazione d’oggetti, danza contemporanea, musica urbana e teatro: 4 sono le proposte, della durata di 1 o 2 incontri, per avvicinare in maniera leggera e divertente, i giovanissimi alle arti dello spettacolo dal vivo.
A queste proposte si aggiunge il progetto speciale Generazione Z che prevede 2 giorni di laboratorio il 3 e 4 settembre e la partecipazione dei ragazzi ad uno spettacolo finale in scena l’11 settembre. Gli artisti invitati a guidare i ragazzi sono professionisti attivi in Italia e all’estero nel mondo del Teatro di figura e d’attore, della danza e della musica.
Let’s Act! La Settimana delle Arti è un progetto ideato e curato da Officina Teatrale A_ctuar, associazione attiva a Ferrara nel teatro per le nuove generazioni.

Tutti i laboratori sono a numero chiuso e la prenotazione è obbligatoria entro il 29/8/20. Le attività si svolgeranno in presenza nel rispetto delle regole di distanziamento sociale e prevenzione previste dai DPCM in vigore.
Per info e iscrizioni:
340 3905137 – 338 4773055
baronerampanteactuar@gmail.com
www.officinateatraleactuar.it
FB: Officina Teatrale A_ctuar

“Let’s Act! La settimana delle arti” è finanziato con il contributo del progetto regionale “Let’s Act! Metodologie e strumenti per una comunicazione tra cultura e generazioni”- 689/2019.

PROGRAMMA:

CLOWN – L’ARTE DELL’ERRORE
Corso sconsigliato a tutti coloro che non vogliono mettersi in gioco
con Ilaria Olivari – Teatro Hilaré
(Clown e animazione d’oggetti)
31/8 – 1/9 dalle 16.30 alle 19.00
Ragazzi 12-16 anni
Un laboratorio per costruire il nostro clown partendo dai nostri movimenti, dalla nostra sensibilità, voce, aspetto fisico, umore, follia e da tutto il nostro universo interiore.
Il clown è e sempre dovrà essere autentico. Il clown è sincero e spontaneo, trova sempre qualcosa da fare e soluzioni ai problemi, anche se si tratta di soluzioni assurde. Il clown è la parte che teniamo nascosta, la più sensibile e vulnerabile di noi.

TABLEAU VIVANT/QUADRI VIVENTI
Con Officina Teatrale A_ctuar
(Teatro e arte visiva)
1/9 dalle 10 alle 12.30
Ragazzi 12-18 anni
Un laboratorio di costruzione, osservazione e relazione tra teatro e arte. Attraverso giochi e improvvisazioni, esploreremo le potenzialità espressive del corpo, le nostre capacità percettive e di osservazione, mettendo in gioco la creatività e l’emotività personale in un’esperienza ludica di gruppo. Partendo da famose opere d’arte daremo vita, improvvisando, a quadri viventi originali e inaspettati.

INVENTARE CON IL CORPO – movimento, espressione, creazione
Con Alessandra Fabbri
(Teatro fisico e danza contemporanea)
2/9 dalle 16.30 alle 19.00
Ragazzi 12-18 anni
Un laboratorio per sperimentare la creatività del nostro corpo in relazione allo spazio e a chi lo abita. Guidati da spirito di avventura e ispirati dalla voglia di divertirci, allenando la prontezza e la fantasia, scopriremo com’è facile usare il movimento in modo creativo, attivando le nostre capacità espressive e risorse inventive. La danza, in fondo, non è che la consapevolezza di un movimento che si espande nel tempo e nello spazio, secondo una certa dinamica e originando un particolare ritmo.

(PER)FORMARE IL SUONO. Esperienza musicale e sonora
Con Davide Della Chiara
(Musica urbana, vocalità e percussione d’oggetti d’uso quotidiano)
3/9 – 4/9 dalle 17 alle 19.30
Ragazzi 12-18 anni
Quando siamo poco più di una capocchia di spillo nella pancia delle nostre madri, la prima testimonianza della nostra esistenza la danno i 180 bpm del nostro battito cardiaco. Nove mesi dopo, a quel ritmo aggiungiamo la melodia del nostro pianto. La nostra musica esiste contemporaneamente a noi. Con questo laboratorio scopriremo in maniera divertente i tre principali elementi della composizione musicale: il ritmo, la melodia e l’armonia.

GENERAZIONE Z
Progetto speciale per le nuove generazioni
Con Officina Teatrale A_ctuar
3/9 – 4/9 dalle 10.30 alle 12.30
Ragazzi 12-16 anni
Hai tra i 12 e i 16 anni e vuoi fare un’esperienza diversa dal solito insieme ad un gruppo di coetanei? Vuoi raccontare qualcosa sulla tua generazione in modo alternativo? Generazione Z è un laboratorio teatrale con spettacolo finale che parla dei ragazzi nati negli anni Zero.
“Generazione Z” è un progetto work in progress di dialogo intergenerazionale e interculturale tra teatro, danza e musica elettronica, nato nel 2018 e ideato da Officina Teatrale A_ctuar.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome