Home News Attualità Viaggi in aereo, trolley in stiva e uso delle cappelliere vietato

Viaggi in aereo, trolley in stiva e uso delle cappelliere vietato

0

Trolley imbarcati in stiva e uso delle cappelliere vietato. E’ quanto deciso dal Ministero della Salute.

Dal 26 giugno, così come comunincato dall’Enac, le compagnie aeree come Alitalia, Ryanair, Easyjet e tutte le altre devono vietare l’utilizzo delle cappelliere per il trolley, che così va imbarcato in stiva.

Sui voli nazionali e quelli da e per l’Italia sarà consentito, spiecifica l’Enac, portare a bordo solo bagagli di dimensioni tali da poter essere posizionati sotto il sedile di fronte al posto assegnato, secondo i limiti fissati dalle singole compagnie

L’utilizzo delle cappellieri è dunque vietato per ragioni sanitarie, con l’obietivo di evitare assembramenti, movimenti a bordo e contatti ravvicinati tra i passeggeri.

Viene sottolineato però che non potranno essere richiesti costi aggiuntivi dalle compagnie aeree al passeggero per l’imbarco del bagaglio in stiva.

Le nuove “regole” rischiano però di vanificare i vantaggi del check-in online creando per contro assembramenti al banco del check-in.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome