Home News Attualità Bambini e socialità, Chiarelli Ausl ai genitori: “Fondamentale distanza da altri bimbi,...

Bambini e socialità, Chiarelli Ausl ai genitori: “Fondamentale distanza da altri bimbi, lavaggio mani e vestiti!”

0

I centri estivi sono di nuovo aperti, accessibili le aree giochi dei parchi, ok anche ai baby park e sale gioco per bambini e famiglie.

Per far accedere i bambini ai centri estivi e ai servizi educativi occorre rispettare una serie di misure di sicurezza. A partire dal triage all’ingresso con la misurazione della febbre, l’igienizzazione delle mani, delle scarpe, un questionario sullo stato di salute del bambino e della sua famiglia. All’interno le attività devono essere strutturate su piccoli gruppi che non devono entrare in contatto tra loro, sempre con la stessa educatrice.

Misure che però nel tempo libero, nei parchi, nei luoghi pubblici, difficilmente vengono rispettate. Come dunque i genitori possono, e devono, fare la propria parte quando i loro figli sono con loro?

A rispondere, nel corso di una delle ultime puntate di Ferrara Focus, dedicata proprio alla ripartenza del mondo dei bambini, la dottoressa Amelia Chiarelli, del Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Ausl di Ferrara.

“Cercate di tenerli lontani dagli altri bimbi, lavate spesso le mani”, consiglia la dottoressa ribadendo quanto sia importante che i genitori aiutino gli operatori a rispettare le norme. Altri piccoli ma importanti accorgimenti, aggiunge la dottoressa, sono il fatto di cambiare i bambini quando rientrano a casa, togliere le scarpe, lavare i vestitini ad almeno 60 gradi, fare in modo, in sostanza, che “il mondo esterno venga allontanato il più possibile”.

Durante la puntata è intervenuto anche l’infettivologo Marco Libanore, direttore dell’U.O di Malattie Infettive dell’Ospedale di Cona che ha spiegato come mai i bambini si ammalano meno di Covid e con forme meno gravi. Libanore ha però anche ribadito che al momento non ci sono evidenze scientifiche per affermare che i bambini, proprio per l’assenza o scarsità di sintomi, non trasmettano ad altri il virus quando risultano positivi.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome