La solidarietà non ha età, giovanissimi studenti dell’ITI donano a Cona 500 euro

0

La solidarietà non ha età: una classe di studenti dell’ITI dona, all’ospedale di Cona, 500 euro ricevuti come premio per un progetto legato al Giorno della Memoria. 

In queste ore sono numerose le donazioni da parte di privati, enti, aziende, volte a sostenere l’Azienda Sanitaria Locale e l’Azienda Ospedaliera di Ferrara, in prima linea nella lotta alla diffusione del Coronavirus.

Tra loro ci sono anche i ragazzi della classe II B (Chimica) dell’Istituto Nicolò Copernico. 

I giovanissimi studenti hanno deciso di fare la propria parte donando al S. Anna di Ferrara i 500 euro vinti grazie ad un progetto dal titolo “pietre della memoria”. Si tratta di un lavoro di gruppo, svoltosi a Modena a maggio 2019, che prevedeva un elenco con foto, nominativi e luogo, dei vari monumenti dei caduti in Italia.
L’idea di devolvere il premio è stata proprio dei ragazzi che hanno deciso all’unanimità di fare qualcosa di utile per questa emergenza ed hanno deciso di devolvere il loro premio per aiutare tutta la comunità, rinunciando ad un probabile viaggio di istruzione in prossimo anno.

Il rappresentante dei genitori, su incarico degli studenti, ha così scritto al coordinatore di classe che a sua volta ha informato il consiglio di classe ed il dirigente. Dopo qualche giorno è arrivato l’ok del dirigente ed è stata formalizzata la donazione, effettuata dall’Istituto presso il cui conto si trovava il denaro, a favore dell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Ferrara.

Un gesto che raccontiamo come simbolo della solidarietà trasversale che sta coinvolgendo la città, con donazioni anche di pochi euro, il cui valore umano è però altissimo.

Per continuare a sostenere la sanità ferrarese ecco i riferimenti:

Per donare all’ospedale di Cona sarà sufficiente effettuare un bonifico con causale: “DONAZIONE PER EMERGENZA CORONAVIRUS” sul conto corrente aziendale intestato a:

AZIENDA OSPEDALIERO – UNIVERSITARIA DI FERRARA”

Banca Intesa San Paolo S.P.A.

IBAN: IT80W0306902477100000046050

BIC: BCITITMM

E’ molto importante, nella causale, inserire un proprio riferimento telefonico e/o mail.

Per sostenere l’Azienda USL di Ferrara effettuare un bonifico a:

Conto Tesoreria Unica Azienda USL di Ferrara

Istituto di Credito Intesa Sanpaolo S.P.A. (CARISBO SPA) – Bologna

Causale “aiutocovid19”

Codice IBAN

IT 12 Y 03069 02477 100000046060

E ancora, donare beni ed attrezzature secondo il canale dedicato appositamente attivato disponibile su: http://www.ausl.fe.it/io-sostengo-lazienda-usl-di-ferrara-contributo-economico.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome