Home News Attualità E’ consentita l’ora d’aria per i bambini: nuova circolare del Ministero dell’Interno

E’ consentita l’ora d’aria per i bambini: nuova circolare del Ministero dell’Interno

0

Un solo genitore può passeggiare all’aperto con i figli minori “purché in prossimità della propria abitazione”. Lo precisa una nuova circolare inviata dal Viminale ai prefetti.

La circolare affronta un problema ormai molto sentito, e di cui anche ferrarafamiglie.it si era occupata in questo articolo: dare la possibilità ai bambini – purché accompagnati dai genitori e nel rispetto delle norme anticontagio – di avere un po’ di tempo per uscire di casa. Una specie di ‘ora d’aria’.

Il ministero precisa quindi che ad un “solo genitore” è consentito “camminare con i propri figli minori in quanto tale attività può essere ricondotta alle attività motorie all’aperto, purché in prossimità della propria abitazione. La stessa attività può essere svolta, inoltre, nell’ambito di spostamenti motivati da situazioni di necessità o per motivi di salute”.

E’ importante precisare che la passeggiata è permessa in strada, lungho i marciapiedi: resta invece in vigore la chiusura integrale di parchi pubbllici e giardini.

Le precisazioni del ministero vengono in aiuto dei bambini, ma anche delle forze dell’ordine, che in queste settimane di lockdown hanno effettuato decine di migliaia di controlli. Dall’11 marzo sono state controllate complessivamente 3.449.291 persone e 1.566.961 esercizi commerciali. In totale oltre 142mila i denunciati. Sono dunque tanti ancora gli italiani che non rispettano le prescrizioni e in diversi casi ci sono poi dubbi sull’interpretazione da dare ai divieti.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome