Home News Attualità Covid-19: Fare la spesa in sicurezza, i consigli dell’Istituto Superiore di Sanità

Covid-19: Fare la spesa in sicurezza, i consigli dell’Istituto Superiore di Sanità

0

Usare i guanti, mantenere le distanze di almeno un metro dalle persone, al rientro a casa lavarsi bene le mani, lavare bene frutta e verdura e assicurare una corretta igiene degli ambienti domestici. 

Sono alcuni dei consigli forniti alla popolazione dall’Istituto Superiore di Sanità in particolare in merito ai comportamenti da adottare quando si va a fare la spesa.

Quando si entra nei supermercati è importante utilizzare i guanti ma non dobbiamo dimenticare che:  

 

  • è comunque indispensabile sempre il lavaggio corretto delle mani dopo il loro uso
  • non bisogna mai toccare occhi, naso e bocca mentre si indossano i guanti
  • vanno tolti sfilandoli alla rovescia
  • vanno smaltiti negli appositi contenitori della raccolta indifferenziata

Quando si torna a casa dopo avere fatto la spesa ricordiamoci che: 

  • occorre lavare accuratamente frutta e verdura, soprattutto se vogliamo mangiarla cruda (anche se questi prodotti vengono considerati a basso rischio di trasmissione) Queste sono norme igieniche che vanno adottate sempre!
  • occorre lavare accuratamente le mani e assicurare una corretta igiene degli ambienti domestici

I prodotti che acquistiamo sono pericolosi in termini di eventuale contagio?

  • I prodotti freschi non sono più pericolosi anche perché per questi prodotti valgono le buone norme igieniche consuete che devono essere rispettate da chiunque manipola il cibo. Ricordarsi sempre di utilizzare i guanti per maneggiare i prodotti freschi dentro ai supermercati.
  • Il virus rimane attaccato alle confezioni dei prodotti? Il virus può sopravvivere da qualche ora a qualche giorno sulle superfici se queste non vengono pulite o disinfettate o non sono esposte a pioggia o sole, ma è molto sensibile ai disinfettanti a base di cloro e alcol. Dunque pulirle e disinfettarle, una volta giunti a casa, può essere una buona idea. Resta comunque il fatto che il nuovo coronavirus si trasmette attraverso le goccioline o per contatto attraverso le mani, quindi la cosa fondamentale è rispettare le norme igieniche per le mani e il distanziamento.

Il personale che lavora nei supermercati e nei negozi alimentari deve: 

  • rispettare tutte le norme igieniche (usare guanti e mascherine che dovranno essere cambiati e smaltiti secondo le procedure previste)
  • adottare tutti gli accorgimenti necessari per far sì che i clienti possano rispettare la distanza di almeno 1 metro, contingentando gli ingressi.

Leggi anche:

Dalla spesa ai farmaci, tutte le attività che consegnano a domicilio…

 

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome