Home News Attualità La materna di Pontegradella non chiuderà, il Parroco: “Abbiamo il sostegno di...

La materna di Pontegradella non chiuderà, il Parroco: “Abbiamo il sostegno di Sindaco e Vescovo”

0

La scuola materna Agnese Zanardi di Pontegradella non chiuderà. Ad annunciarlo ieri sera durante un incontro con le famiglie dei bambini iscritti, è stato Don Valentino, parroco della Parrocchia di Pontegradella, che gestisce la struttura.

A metà dicembre alle famiglie era stata comunicata la decisione di chiudere la scuola. Da allora però qualcosa si è mosso, grazie anche agli appelli dei genitori che, anche attraverso Ferrarafamiglie.it, hanno chiesto alla città di mobilitarsi.

“Ieri, ci ha spiegato Don Valentino, ho ricevuto due telefonate da parte del sindaco Alan Fabbri che mi ha dato la sua parola riguardo al sostegno dell’amministrazione comunale per consentirci di tenere aperta la scuola!”

I motivi della paventata chiusura della materna, punto di riferimento per la comunità di Pontegradella da 40anni, erano prevalentemente di natura economica.

In particolare non ci sarebbero stati i fondi necessari per una serie di adeguamenti che sarebbero serviti a far rilevare la struttura da parte una realtà interessata a realizzare anche un asilo nido.

Ora le rassicurazioni sui supporti economici e burocratici sono arrivati direttamente dal sindaco di Ferrara ma anche dal Vescovo Mosignor Perego che, a don Valentino, ha garantito il proprio sostegno al mantenimento dell’attività della scuola.

“Continuare ad avere una materna a Pontegradella, spiega Don Valentino, vorrebbe dire anche contribuire alla “vita” della scuola elementare, ed è anche per questo che il Sindaco personalmente si è impegnato nei confronti della nostra struttura”.

“Naturalmente per garantire il proseguimento dell’attività per l’anno scolastico 2020/2021, aggiunge ancora Don Valentino, occorrerà avere un numero minimo di iscritti.”

Oggi la scuola ospita 20 bambini, alcuni dei quali a giugno terminaranno il ciclo dei tre anni, altri invece stanno valutando di cambiare plesso viste le problematiche emerse in questi mesi.

I genitori, per fornire un concreto aiuto alla scuola, si sono addirittura offerti di pagare una retta più alta. Oggi si pagano 210 euro per il tempo pieno, fino alle 18.30, compresi i pasti. Ma alla materna di Pontegradella servono anche nuovi iscritti, per affrontare senza preoccupazioni il nuovo anno scolastico che, ribadisce Don Valentino, ci impegniamo a garantire.

Molta la soddisfazione da parte dei genitori che ieri sera temevano arrivasse la conferma della chiusura e invece con grande sorpresa hanno appreso che la scuola resterà aperta.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome