Home News Attualità Vaccinazioni antinfluenzali al via, l’Ausl: “ambulatori e vax day per aumentare la...

Vaccinazioni antinfluenzali al via, l’Ausl: “ambulatori e vax day per aumentare la copertura”

0

Ambulatori ad hoc, vax day e medici di Medicina Generale già in possesso dei vaccini. Quelli acquistati per la provincia di Ferrara sono oltre 84mila, l’anno scorso erano stati 80.620. 

Parte oggi, 28 ottobre, la campagna per la vaccinazione antinfluenzale. Vaccini sicuri ed efficaci con i quali, sottolineano i vertici dell’Azienda Usl di Ferrara, che hanno illustrato alla stampa le forze messe in campo per la campagna del 2019, si punta ad arrivare la massima copertura della popolazione a rischio.

Tra le novità di quest’anno l’invito attivo a vaccinarsi, gratuitamente, che viene esteso alle donne in gravidanza fin dall’inizio e non più solo nel secondo e terzo trimestre. Ma un appello è stato rivolto dalla direttrice sanitaria dell’Ausl, Nicoletta Natalini, anche ai genitori e ai nonni dei bambini in età scolare o che frequentano nidi e materne, affinché si vaccinino proteggendosi e impedendo il diffondersi del virus che, anche quest’anno, vedrà i bambini come la categoria più colpita.

“L’influenza non deve più essere considerata un male di stagione, ha ribadito Giuseppe Cosenza, direttore del Dipartimento di sanità Pubblica dell’Ausl di Ferrara, soprattuto nelle categorie a rischio le complicanze possono essere davvero gravi.”

La vaccinazione è infatti raccomandata non solo perché protegge il singolo soggetto dalla malattia, ma anche perché in grado di ridurre il rischio di complicanze, ricoveri e decessi, più frequenti nelle persone con patologie croniche ed anziani, contribuendo a ridurre la spesa sanitaria ed i costi sociali collegati all’epidemia influenzale.

Dove vaccinarsi

La vaccinazione, sicura ed efficace, può essere effettuata, oltreché presso gli ambulatori dei MMG, in tutte le sedi ambulatoriali del Dipartimento di Sanità Pubblica, nelle Case della Salute dell’Azienda USL a partire dal 28 ottobre 2019 .

Le vaccinazioni in età pediatrica sono gestite dalla Pediatria di Comunità che individua i bambini cronici e li invita a vaccinarsi negli ambulatori distrettuali. 

Sedi e orari degli ambulatori del DSP

DISTRETTO CENTRO NORD Vaccinazioni ad accesso libero

Ferrara – Dipartimento di Sanità Pubblica via F.Beretta n. 15 

Martedì 29 ottobre, 5-12-19-26 Novembre, 3 Dicembre dalle 14:30 alle 16:00

Giovedì 31 ottobre, 7-14-21-28 novembre, 5 dicembre dalle 14.30 alle 16.00

Ferrara – Casa della Salute Cittadella S.Rocco, Cso Giovecca n. 203- poliambulatori- Ambulatorio n. 15

Martedi 5-12-19-26 novembre, 3 dicembre dalle 9.00 alle 13.00

Copparo – Casa della Salute Terre e Fiumi via Roma 18 , Ambulatorio Igiene Pubblica piano ammezzato

Martedì 19 novembre dalle 9:00 alle 12:30

DISTRETTO SUD EST Vaccinazioni ad accesso libero

Comacchio – Casa della Salute via Felletti n. 2 – Ambulatorio Vaccinale Integrato 3° piano

Martedì 12 novembre dalle 14:00 alle 16:00

Portomaggiore – Casa della Salute di Portomaggiore, via E. De Amicis n. 22 – Ambulatorio Vaccinale Integrato 1° piano

Venerdì 22 novembre dalle dalle 14:00 alle 16:00

Codigoro – Casa della Salute via Cavallotti n. 347, ambulatorio Vaccinale Integrato piano terra

Lunedì 4 novembre dalle 14.00. alle 16.00

DISTRETTO OVEST Vaccinazioni ad accesso libero

Cento – Ospedale SS.ma Annunziata, via Vicini 2, Ambulatorio vaccinazioni Igiene Pubblica (blocco C percorso arancione)

Lunedì 4 – 11-18 -25 novembre dalle 9:00 alle 12:00

VAX DAY CASE DELLA SALUTE: Vaccinazioni ad accesso libero

  • Ferrara – Casa della Salute Cittadella S. Rocco – C.so Giovecca n. 203- poliambulatori Ambulatorio n. 15 Martedì 29 ottobre dalle 9:00 alle 13:00
  • Comacchio – Casa della Salute – via Felletti n. 2 – Ambulatorio Vaccinale Integrato 3° piano Martedì 5 novembre dalle 14:00 alle 16:00
  • Copparo – Casa della Salute Terre e Fiumi – via Roma n. 18 Amulatorio Igiene Pubblica piano ammezzato Martedì 12 novembre dalle 9:00 alle 12:30

VAX DAY PRESIDI OSPEDALIERI: Vaccinazioni ad accesso libero

  • LAGOSANTO- OSPEDALE DEL DELTA – amb. n. 53 piano terra  giovedì 31 ottobre ore 9.30-12-30 e dalle 13.30 alle 14.30
  • OSPEDALE di Argenta – punto prelievi piano terra            giovedì 7 novembre ore 9.30-12-30
  • Ospedale di Cona – Ambulatorio 4 blocco 1E1             Venerdì 15 novembre ore 9.30 – 12-30
Chi si deve vaccinare

Categorie a rischio per cui la vaccinazione è raccomandata e gratuita (fonte Ministero Salute)                                             

1.Soggetti di età pari o superiore a 65 anni senza patologie croniche oppure con una o più patologie croniche

2.Bambini di età superiore ai 6 mesi, ragazzi e adulti fino a 65 anni affetti da malattie che aumentano il rischio di complicanze da influenza:

  • malattie croniche a carico dell’apparato respiratorio (inclusa l’asma, la displasia broncopolmonare, la fibrosi cistica e la broncopatia cronico ostruttiva (BPCO)
  • malattie dell’apparato cardio-circolatorio, comprese le cardiopatie congenite e acquisite
  • diabete mellito e altre malattie metaboliche (inclusi gli obesi con BMI >30)
  • insufficienza renale/surrenale cronica
  • malattie degli organi emopoietici ed emoglobinopatie
  • tumori
  • malattie congenite o acquisite che comportino carente produzione di anticorpi, immunosoppressione indotta da farmaci o da HIV
  • malattie infiammatorie croniche e sindromi da malassorbimento intestinale
  • patologie per le quali sono programmati importanti interventi chirurgici
  • patologie associate a un aumentato rischio di aspirazione delle secrezioni respiratorie (ad es. malattie neuromuscolari)
  • epatopatie croniche

3. Bambini e adolescenti in trattamento a lungo termine con acido acetilsalicilico, a rischio di Sindrome di Reye in caso di infezione influenzale

4. Donne che all’inizio della stagione epidemica si trovano in stato di gravidanza.

5. Individui di qualunque età ricoverati presso strutture per lungodegenti

6. Medici e personale sanitario di assistenza

7. Familiari e contatti di soggetti ad alto rischio

8. Soggetti addetti a servizi pubblici di primario interesse collettivo e categorie di lavoratori appartenenti alle forze di polizia e ai vigili del fuoco, personale di asili nido, scuole dell’infanzia e dell’obbligo,considerato il ruolo essenziale svolto nell’ambito della sicurezza ed emergenza. Personale di trasporti pubblici, delle poste e delle comunicazioni, volontarie dei servizi sanitari d’emergenza e dei dipendenti della pubblica amministrazione che svolgono servizi essenziali

9. Personale che, per motivi di lavoro, è a contatto con animali che potrebbero costituire fonte di infezione da virus influenzali non umani

10. Donatori di sangue

Novità  della Campagna 2019/2020

  • Offerta attiva e GRATUITA della vaccinazione antipneumococcica 23 valente alle persone di 66 anni (coorte 1953), come previsto dal nuovo PNPV 2017/2019, con coinvolgimento dei MMG, che nella campagna antinfluenzale precedente (anno 2018) hanno effettuato il vaccino antipneumococcico 13 valente.

Il vaccino antipneumococcico 23 valente può essere effettuato contemporaneamente al vaccino antinfluenzale.

  • Offerta attiva e GRATUITA della vaccinazione antipneumococcica 13 valente alle persone di 65 anni (coorte 1954), come previsto dal nuovo PNPV 2017/2019 in associazione alla vaccinazione anti Herpes Zoster, in collaborazione con i MMG delle medicine di gruppo.
  • Offerta attiva e GRATUITA della vaccinazione alle donne gravide. Il Ministero della Salute le colloca al primo posto nell’elenco delle categorie ad alto rischio di complicanze e ricoveri ospedalieri. Da quest’anno la vaccinazione è raccomandata a tutte le donne in gravidanza indipendentemente dall’età gestazione.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome