Home Tutti a scuola Asili Nido “Cosa mangio a scuola”, il menù dei lattanti negli asili nido comunali

“Cosa mangio a scuola”, il menù dei lattanti negli asili nido comunali

638
0

Quotidianamente ogni genitore si domanda, e domanda alle educatrici che se ne prendono cura, cosa mangia il proprio bambino all’Asilo Nido.

Il comune di Ferrara, per le strutture che gestisce, ha scelto di pubblicare i Menù (estivo ed invernali) che vengono serviti ai bambini. Menù che cambiano ogni settimana e che offrono prevalentemente alimenti da agricoltura Biologica.

I menù variano naturalmente in base all’età dei bambini. C’è una proposta per i lattanti ( dai 3 ai 12 mesi ), e una per i “divezzi”(fino ai 36 mesi), suddivisa in menù invernale e menù estivo.

Ecco la proposta per i lattanti

dal 3° al 6° mese

Tutti i giorni: Dieta lattea

Secondo dell’O.M.S il lattante fino al compimento dei sei mesi assumerà solamente alimentazione lattea, esclusivamente latte materno o quando sia possibile latte formulato.

Per quanto concerne altre bevande sono concesse acqua o camomilla per dissetare il bambino nei periodi più caldi.

Per consentire la prosecuzione dell’allattamento materno ai bambini inseriti al nido, la Pediatria di comunità ha elaborato un Protocollo, condiviso dall’Istituzione dei Servizi Educativi, che consente una corretta conservazione del latte materno all’interno della scuola e permette all’educatrice di alimentare il lattante con latte materno.

Allattare i bambini che vanno al nido, il protocollo dell’Ausl.

DA 7 A 12 MESI
Prima settimana

Lunedì
Colazione: latte materno o in polvere, eventualmente con biscotto granulare
Merenda del mattino: Frutta di stagione frullata, schiacciata o grattugiata
Pranzo:
menù invernale:
Brodo vegetale con semolino e/o pastina, olio extravergine di oliva, parmigiano stagionato;
Platessa con macedonia di verdure;
menù estivo:
Brodo vegetale con semolino, olio extravergine di oliva, parmigiano stagionato;
Formaggio fresco tipo ricotta o stracchino con macedonia di verdure;
Frutta di stagione;
Merenda: latte materno o in polvere, eventualmente con biscotto.

Martedì
Colazione: latte materno o in polvere, eventualmente con biscotto granulare
Merenda del mattino: Frutta di stagione frullata, schiacciata o grattugiata
Pranzo:
menù invernale:
Passato di legumi con pastina, olio extravergine di oliva, parmigiano stagionato;
Formaggio fresco tipo ricotta o stracchino e macedonia di verdure;
menù estivo:
Pastina olio e parmigiano stagionato;
Carne frullata di coniglio con purè di zucchine e patate;
Frutta di stagione;
Merenda: yoghurt alla frutta

Mercoledì
Colazione: latte materno o in polvere, eventualmente con biscotto granulare
Merenda del mattino: Frutta di stagione frullata, schiacciata o grattugiata
Pranzo:
menù invernale:
Minestrina di zucca con pastina, olio extravergine di oliva, parmigiano stagionato;
Carne di tacchino frullata con zucchine;
menù estivo:
Pastina al pomodoro con olio extravergine di oliva, parmigiano stagionato;
Sogliola con carote lessate;
Frutta di stagione;
Merenda: Latte materno oppure latte e orzo con biscotti.

Giovedì
Colazione: latte materno o in polvere, eventualmente con biscotto granulare
Merenda del mattino: Frutta di stagione frullata, schiacciata o grattugiata
Pranzo:
menù invernale:
Vellutata di carote, olio extravergine di oliva, parmigiano stagionato;
Carne di manzo bio frullata con macedonia di verdure;
menù estivo:
Passato di verdure con pastina, olio extravergine di oliva e parmigiano stagionato;
Carne di tacchino frullata con zucchine;
Frutta di stagione;
Merenda: yoghurt alla frutta

Venerdì
Colazione: latte materno o in polvere, eventualmente con biscotto granulare
Merenda del mattino: Frutta di stagione frullata, schiacciata o grattugiata
Pranzo:
menù invernale:
Pastina al pomodoro con olio extravergine di oliva, parmigiano stagionato;
Nasello al forno con patate;
menù estivo:
Passato di legumi con olio extravergine di oliva e parmigiano stagionato;
Nasello al forno con patate;
Frutta di stagione;
Merenda: latte materno oppure latte e orzo con biscotti.

Seconda settimana

Lunedì
Colazione: latte materno o in polvere, eventualmente con biscotto granulare
Merenda del mattino: Frutta di stagione frullata, schiacciata o grattugiata
Pranzo:
menù invernale:
Passato di vegetale con pastina, olio extravergine di oliva, parmigiano stagionato;
Nasello con carote lessate;
menù estivo:
Passato di verdure con pastina, olio extravergine di oliva, parmigiano stagionato;
Nasello con carote lessate;
Frutta di stagione;
Merenda: Latte materno/in polvere eventualmente con biscotti.

Martedì
Colazione: latte materno o in polvere, eventualmente con biscotto granulare
Merenda del mattino: Frutta di stagione frullata, schiacciata o grattugiata
Pranzo:
menù invernale:
Minestra di patate con pastina, olio extravergine, parmigiano stagionato;
Carne di tacchino con verdura di stagione;
menù estivo:
Passato di legumi con pastina, olio extravergine di oliva, parmigiano stagionato;
Carne di tacchino con verdura di stagione;
Frutta di stagione;
Merenda: Yoghurt alla frutta

Mercoledì
Colazione: latte materno o in polvere, eventualmente con biscotto granulare
Merenda del mattino: Frutta di stagione frullata, schiacciata o grattugiata
Pranzo:
menù invernale:
Vellutata di zucchine con pastina di semola, olio extravergine di oliva, parmigiano stagionato;
Formaggio fresco tipo stracchino o ricotta con macedonia di verdure;
menù estivo:
Brodo vegetale con pastina, oilio extravergine di oliva, parmigiano stagionato;
Sogliola con macedonia di verdure;
Frutta di stagione;
Merenda: latte materno oppure latte e orzo con biscotti

Giovedì
Colazione: latte materno o in polvere, eventualmente con biscotto granulare
Merenda del mattino: Frutta di stagione frullata, schiacciata o grattugiata
Pranzo:
menù invernale:
Pastina al pomodoro olio extravergine di oliva e parmigiano stagionato;
Carne di pollo frullata con purea di patate;
menù estivo:
Pastina al pomodoro , olio extravergine di oliva e parmigiano stagionato;
Formaggio fresco tipo stracchino e/o ricotta con verdure di stagione;
Frutta di stagione;
Merenda: Yoghurt alla frutta

Venerdì
Colazione: latte materno o in polvere, eventualmente con biscotto granulare
Merenda del mattino: Frutta di stagione frullata, schiacciata o grattugiata
Pranzo:
menù invernale:
Passato di legumi con pastina, olio extravergine di oliva, parmigiano stagionato;
Platessa con finocchio e/o carote lessate;
menù estivo:
Pastina olio e parmigiano stagionato;
Carne di pollo frullata con finocchio e/o carote lessate;
Frutta di stagione;
Merenda: latte materno oppure latte e orzo con biscotti.

Terza settimana

Lunedì
Colazione: latte materno o in polvere, eventualmente con biscotto granulare
Merenda del mattino: Frutta di stagione frullata, schiacciata o grattugiata
Pranzo:
menù invernale:
Passato di verdure con semolino, olio extravergine di oliva, parmigiano stagionato;
Carne frullata di manzo bio con patate;
menù estivo:
Brodo vegetale con semolino, olio extra vergine di oliva, parmigiano stagionato
Carne frullata di manzo bio con patate;
Frutta di stagione;
Merenda: latte materno/in polvere eventualmente con biscotti.

Martedì
Colazione: latte materno o in polvere, eventualmente con biscotto granulare
Merenda del mattino: Frutta di stagione frullata, schiacciata o grattugiata
Pranzo:
menù invernale:
Pastina al pomodoro, olio extravergine di oliva, parmigiano stagionato;
Nasello al forno con carote e/o macedonia di verdure;
menù estivo:
Passato vegetale con pastina, olio extravergine di oiliva, parmigiano stagionato;
Formaggio fresco tipo ricotta o stracchino con macedonia di verdure;
Frutta di stagione;
Merenda: Yoghurt alla frutta

Mercoledì
Colazione: latte materno o in polvere, eventualmente con biscotto granulare
Merenda del mattino: Frutta di stagione frullata, schiacciata o grattugiata
Pranzo:
menù invernale:
Brodo vegetale con pastina, olio extravergine di oliva, parmigiano stagionato;
Carne di pollo frullata con macedonia di frutta;
menù estivo:
Pastina al pomodoro, olio extravergine di oliva, parmigiano stagionato;
Carne di pollo con macedonia di verdure;
Frutta di stagione;
Merenda: Latte materno oppure latte e orzo con biscotti

Giovedì
Colazione: latte materno o in polvere, eventualmente con biscotto granulare
Merenda del mattino: Frutta di stagione frullata, schiacciata o grattugiata
Pranzo:
menù invernale:
Pastina olio e parmigiano stagionato;
Formaggio fresco tipo stracchino e/o ricotta con zucchine al forno;
menù estivo:
Passato di legumi con pastina, olio extravergine di oliva, parmigiano stagionato;
Formaggio fresco tipo ricotta e/o stracchino con zucchine e/o carote;
Frutta di stagione;
Merenda: Yoghurt alla frutta

Venerdì
Colazione: latte materno o in polvere, eventualmente con biscotto granulare
Merenda del mattino: Frutta di stagione frullata, schiacciata o grattugiata
Pranzo:
menù invernale:
Passato di legumi con pastina, olio extravergine di oliva, parmigiano stagionato;
Sogliola con carote e zucchine lessate;
menù estivo:
Pastina olio e parmigiano stagionato;
Sogliola con carote e zucchine lessate;
Frutta di stagione;
Merenda: Latte materno oppure latte e orzo con biscotti.

Quarta settimana
Lunedì
Colazione: latte materno o in polvere, eventualmente con biscotto granulare
Merenda del mattino: Frutta di stagione frullata, schiacciata o grattugiata
Pranzo:
menù invernale:
Brodo vegetale con pastina, olio extravergine di oliva, parmigiano stagionato;
Carne di coniglio frullata e verdure di stagione;
menù estivo:
Brodo vegetale con pastina e parmigiano stagionato;
Sogliola e verdure di stagione;
Frutta di stagione;
Merenda: Latte maternoo in plovere con biscotti

Martedì
Colazione: latte materno o in polvere, eventualmente con biscotto granulare
Merenda del mattino: Frutta di stagione frullata, schiacciata o grattugiata
Pranzo:
menù invernale:
Pastina con olio e parmigiano stagionato;
Platessa con carote lessate;
menù estivo:
Pastina olio e parmigiano stagionato;
Carne di manzo bio frullata con carote;
Frutta di stagione;
Merenda: Yoghurt alla frutta

Mercoledì
Colazione: latte materno o in polvere, eventualmente con biscotto granulare
Merenda del mattino: Frutta di stagione frullata, schiacciata o grattugiata
Pranzo:
menù invernale:
Passato di verdura con pastina, olio extravergine di oliva, parmigiano stagionato;
Carne di tacchino frullata con verdure miste al forno;
menù estivo:
Velluta di zucchine con pastina, olio extravergine di oliva, parmigiano stagionato;
Nasello con patate;
Frutta di stagione;
Merenda: Latte materno oppure latte e orzo con biscotti

Giovedì
Colazione: latte materno o in polvere, eventualmente con biscotto granulare
Merenda del mattino: Frutta di stagione frullata, schiacciata o grattugiata
Pranzo:
menù invernale:
Pastina al pomodoro, olio extravergine di oliva, parmigiano stagionato;
Formaggio fresco tipo stracchino e/o ricotta e zucchine lessate
menù estivo:
Pastina al pomodoro, olio extravergine di oliva, parmigiano stagionato;
Formaggio fresco stracchino e/o ricotta e verdure cotte al forno;
Frutta di stagione;
Merenda: Yoghurt alla frutta.

Venerdì
Colazione: latte materno o in polvere, eventualmente con biscotto granulare
Merenda del mattino: Frutta di stagione frullata, schiacciata o grattugiata
Pranzo:
menù invernale:
Passato di lenticchie con pastina, olio extravergine di oliva, parmigiano stagionato;
Nasello con patate e carote;
menù estivo:
Minestra di verdura e legumi con pastina, olio extravergine di oliva, parmigiano stagionato;
Carne di tacchino frullata con purea di patate;
Frutta di stagione;
Merenda: Latte materno oppure latte e orzo con biscotti

LEGENDA:

BRODO VEGETALE: (patata, carota, zucchino) aumentando gradualmente la scelta delle verdure
PASSATO DI VERDURE: (patata, carota, zucchino) aumentando gradualmente la scelta delle verdure, mentre per MINESTRA DI VERDURE si intende un passato più grossolano.
SEMOLINO O PASTINA DI SEMOLA DI GRANO DURO: aumentare in modo graduale il formato.
LIOFILIZZATO DI CARNE: se il pediatra di base ha dato questa indicazione iniziale fino al 7° mese.
CARNE FRULLATA o MACINATA: coniglio – tacchino – manzo bio – pollo.
MACEDONIA DI VERDURE: comprende carote, zucchine, broccoli, cavolfiore, finocchio, fagiolini verdi.

fonte servizi.comune.fe.it

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome