Home News Attualità La Terra dell’Orso si svuota, l’ultimo ad andarsene sarà l’orsetto Ernesto

La Terra dell’Orso si svuota, l’ultimo ad andarsene sarà l’orsetto Ernesto

453
0

L’ultimo a lasciare lo storico negozio di via Canonica sarà l’orsetto equilibrista Ernesto. A poco meno di due mesi dall’annuncio della chiusura de La Terra dell’Orso, il negozio di giochi creativi aperto per 32 anni in centro a Ferrara, è ormai vuoto.

Lo annunciano gli stessi titolari attraverso la pagina Facebook del negozio dove avevano anche comunicato la decisione di cessare l’attività.

Una scelta maturata nel corso di un anno e mezzo, avevano spiegato alla stampa Liana Saiani e Roberto Zambelli che dopo l’annuncio della chiusura sono stati riempiti di affetto e attenzioni da parte dei ferraresi che per 32 anni, tra gli scaffali unici de La Terra dell’Orso sono stati, o sono tornati, bambini.

La scelta di lasciare non è quindi legata alla crisi del settore anche se, è stato spiegato oggi, l’avvento dell’e-commerce e lo svuotamento delle città ha comunque contribuito a cambiare le cose.

Quanto ai futuri titolari degli spazi, non è possibile rivelare nulla, nemmeno il settore commerciale a cui fanno riferimento. Quello che è certo è che il negozio chiuderà e dal 1 agosto i locali dovranno essere liberi per consentire i lavori della nuova attività che, verosimilmente aprirà in autunno. Quanto ai dipendenti del negozio, stanno valutando se continuare La Terra dell’Orso in altra sede ed i titolari sono disponibili a favorire una tale opportunità. Continuerà invece l’attività “e natura” di Via Voltapaletto 4c. dove nei giorni scorsi è stato trasferito il mitico Orsetto delle Bolle.

 

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome