Home News Attualità Servizi educativi comunali, Kusiak: “lavoriamo su regolamento e ampliamento offerta”

Servizi educativi comunali, Kusiak: “lavoriamo su regolamento e ampliamento offerta”

193
0

Da un lato il regolamento per l’accesso ai servizi, dall’altro l’eventuale ampliamento dell’offerta. A 20 giorni dall’incarico come titolare dell’Assessorato alla Pubblica Istruzione e alle Pari Opportunità del Comune di Ferrara, Dorota Kusiak è al lavoro su due delle questioni più importanti per quanto riguarda i servizi per l’infanzia comunali.

“Stiamo analizzando il regolamento, spiega la Kusiak ai microfoni di Ferrarafamiglie.it, con l’obiettivo di valorizzare, in termini di criteri di accesso, le famiglie in cui entrambi i genitori lavorano a tempo pieno.”

Per l’anno scolastico 2019/2020 sono 450 i bambini rimasti in lista d’attesa per asili nido e scuole dell’infanzia comunali. “E’ chiaro che dobbiamo ampliare l’offerta, precisa l’Assessore, anche se è un processo lungo e complesso. Non escluderemo, conclude, eventuali convenzioni con il mondo dei privati.”

Quanto alle critiche che le sono state rivolte, riguardo alla scarsa tenuta in considerazione del valore educativo dei servizi comunali, la Kusiak spiega di non aver voluto rispondere ad un attacco che l’ha molto colpita, come educatrice, che per anni ha lavorato con impegno e passione nelle strutture comunali, e come mamma, il cui bambino ne frequenta una.

Emergenza posti per nidi e materne comunali, restano fuori oltre 450 bambini

Iscrizioni a Nidi e Materne comunali: ecco i criteri d’accesso e i punteggi

Nidi e materne comunali di Ferrara, ecco il calendario scolastico 2019/2020

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome