Home News Attualità Elezioni europee, risultati definitivi: anche in Provincia di Ferrara boom della Lega

Elezioni europee, risultati definitivi: anche in Provincia di Ferrara boom della Lega

580
0

La Lega primo partito anche in provincia di Ferrara, con una percentuale di voti favorevoli che arriva quasi al 42%: è questo il risultato definitivo, per quanto riguarda le elezioni europee.

Europee, il confronto con il 2014: Exploit Lega, Pd dimezza i voti, arretra il M5S, crolla Forza Italia

A livello provinciale la Lega di Salvini ottiene il 41,93% dei voti; segue il PD con il 25,45%. Terzo partito il Movimento 5 Stelle con una percentuale che si ferma all’11,45%, quarta Forza Italia che ottiene il 5,85%, seguono Fratelli d’Italia 5,29%, Più Europa-Italia in comune-PDE Italia con il 3,15%, Europa Verde 2,42%.

Questo ‘ordine di arrivo’ si ripete in tutti i Comuni della Provincia, con accenti diversi.

Nel Comune di Ferrara il divario tra Lega e PD è notevolmente inferiore: abbiamo la lega al 36,95%; il PD al 29,03%; il Movimento Cinque Stelle al 10,41%. Fratelli d’Italia, con il 5,78% supera Forza Italia che si ferma al 5,60%. Fa un buon risultato anche +Europa, che ottiene il 4,55%.

A Cento, la Lega svetta in cima alla classifica con una percentuale del 46,32%, seguita da un Pd in grande affanno con il 19,64%.

A Copparo, dove si votava anche per il Sindaco, abbiamo un risultato più equanime, con la Lega al 41,89% e il PD al 26,79%. A Comacchio  invece la distanza tra Lega e PD è elevatissima: Lega addirittura 50,72%, partito Democratico si ferma al 14,97%.

Ad Argenta la distanza tra Lega a Partito Democratico si riduce ancora con il carroccio al 37,75% e il PD al 33,44%, che proprio nel comune di Argenta raggiunge il suo miglior risultato della provincia. Il dato peggiore invece è quello di Goro dove supera di poco il 14%, ma il Partito Democratico crolla anche negli altri comuni del basso ferrarese, solo a Mesola riesce a raggiungere il 20%.

A fare incetta di voti nel basso ferrarese è la Lega con percentuali oltre il 50% in diversi comuni, e addirittura quasi il 61% a Goro.

Quanto al Movimento 5 Stelle il miglior risultato è quello di Jolanda di Savoia dove raggiunge il 14,79% dei voti. Il peggiore a Bondeno dove si ferma al 7,51%.

Bondeno  Lega    48,42%       Pd        27,31%      Movimento 5 Stelle. 7,51%

Codigoro Lega     47,62%       Pd    17,68%          Movimento 5 Stelle 14,11%

Fiscaglia Lega    42,23%        Pd    23,79%          Movimento 5 Stelle 15,11%

Goro       Lega  60,96%           Pd   14,05%         Movimento 5 Stelle 9,31%

Jolanda di Savoia Lega  46,43%    Pd 23,68%    Movimento 5 Stelle 14,79%

Lagosanto Lega 50,00%          Pd    15,33%         Movimento 5 Stelle 14,58%

Masi Torello  Lega  51,62%      Pd 15,51%            Movimento 5 Stelle 10,48%

Mesola.   Lega  49,41%               Pd   20,20%        Movimento 5 Stelle 13,74%

Ostellato    Lega    46,40%         Pd 22,79%           Movimento 5 Stelle 11,38%

Poggio Renatico Lega 43,85%     Pd. 23,87%        Movimento 5 Stelle 12,58%

Portomaggiore Lega 45,17%       Pd   26,37%      Movimento 5 Stelle 10,77%

Riva del Po Lega  46,10%             Pd  23,24%      Movimento 5 Stelle 11,79%

Terre del Reno Lega   48,75%      Pd  20,48%      Movimento 5 Stelle 10,62%

Tresignana Lega   41, 58%          Pd 25,53%         Movimento 5 Stelle 13,11%

Vigarano Mainarda Lega   44,06%   Pd 22,73%    Movimento 5 Stelle 12,61%

Voghiera Lega   45,40%          Pd 23,63%         Movimento 5 Stelle 10,93%

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome