Home Video La città diventa un regno incantato con la sesta edizione di “Ferrara...

La città diventa un regno incantato con la sesta edizione di “Ferrara in fiaba”

568
0

Ferrara si trasforma, per il sesto anno consecutivo, in un Regno Incantato, dove prenderanno vita le più belle fiabe di sempre. Dal 31 Maggio al 2 giugno avrà luogo “Ferrara in Fiaba”, che quest’anno si divide tra il centro storico della città estense (nello specifico in Piazza Castello, Largo Castello e nel maestoso Castello Estense) e il meraviglioso Parco Massari.

E’ l’anno della sesta edizione di quello che si conferma uno dei più grandi festival delle fiabe d’Italia che, con le sue aree, animazioni e attività, promette di far sognare grandi e piccini.
L’evento è organizzato dall’agenzia FEshion Eventi con il supporto di Confesercenti Ferrara, il Patrocinio dell’ Amministrazione Comunale e il supporto del consorzio turistico Visit Ferrara.

 

Ecco nel dettaglio le aree tematiche:
Piazza Castello
Il palco ospiterà emozionanti spettacoli, esibizioni di danza e musical, l’area Medievale vi darà a possibilità di incontrare Robin Hood, che insegnerà ai piccoli partecipanti a tirare con un vero arco in legno per consegnare poi il diploma da bravo arciere! Sfidare un vero Cavaliere della Tavola Rotonda per diventare “Cavaliere di Ferrara in Fiaba”, giocare con i “giochi di una volta” e molto altro…i più golosi potranno fermarsi nell’area “Baby Chef” e preparare deliziosi specialità fiabesche con la Lady Chef Miriam Erinnio.  Inoltre potrete partecipare ai laboratori di falegnameria con Mastro Geppetto! Troverete infine Serry, la Regina delle Farfalle, magica truccabimbi. E per i genitori ci sarà un mercatino con articoli di ogni genere.
Largo Castello
L’area Pompieropoli interamente gestita dai Vigili del Fuoco, con l’aiuto dei volontari dell’“Associazione Giulia” vi darà la possibilità di ammirare gli imponenti mezzi di soccorso ed effettuare un percorso ad ostacoli che vi permetterà di diventare degli eroi!
Parco Massari
– la Radura delle Fiabe, gestita dalla splendida Cantastorie Martina Folena, che vi farà immergere nei suoi magici racconti
– la Carrozza di Cenerentola! Sembra che la Principessa parcheggerà proprio qui la sua ex zucca prima di recarsi al Gran Ballo. Non dimenticate di fare una foto con lei
– “Il Paese delle Meraviglie”, con uno strano cappellaio che festeggia il suo “non compleanno”, un coniglio bianco che corre perché in perenne ritardo e una regina che vorrebbe tagliare le teste!
– “Il Regno di Agrabah” con un’enorme lampada magica che aspetta di esaudire infiniti desideri (ma non più di 3 a testa!), un tappetto pronto a volare e delle bellissime tende orientali
– “In Fondo al Mar” con una bellissima conchiglia che rinchiude una ancora più splendida Sirenetta
– Area laboratori, divisa per età: una zona per i piccolissimi (6-36 mesi) con giochi sensoriali e montessoriani, e una creativa-manuale per i bimbi grandi dai 3 anni in su
– Albero dei Piccoli Pittori con cavalletti, tavolini e maxi fogli, per realizzare opere d’arte sotto l’attenta guida della atelierista Daniela Troni
– l’Albero degli Specchi deformanti allestito da “La Terra dell’Orso”
– una golosissima area Street Food con specialità di ogni tipo
– il teatrino dei burattini
– Pit Stop Mamme: gazebo per cambio pannolino e poltrona allattamento
– il mercatino per le famiglie
– “L’isola che non c’è”: area ludica, creativa e sensoriale allestita e curata da “Società Dolce”
– truccabimbi
– area massaggio neonatale Aimi e Shiatsu a cura dell’ostetrica Paola Rossini
– info point con stand noleggio costumi per piccole principesse
– area Montessoriana con incontri, laboratori e workshop a cura dell’ “Associazione Montessori Bologna”
– un’interessante area conferenze con medici e professionisti para-sanitari
– l’albero dei desideri, dove attaccare i propri desideri più segreti
– area cattivi dove incontrerete Ursula, Malefica, Scar e Ade: i vostri bimbi riusciranno a trasformare il male nel bene e a rendere buoni tutti i cattivi?
– Mary Poppins e Biancaneve che vi faranno sognare con le loro favole
– Area Oceania per una bellissima foto con la vela di Vaiana e il grande Tamatoa
E in tutto il centro storico troverete trucca bimbi, contastorie e artisti, pronti ad incantarvi!
Per completare il viaggio magico tra fiabe e fantasie, non perdete la “Cena con le Principesse”, una cena-spettacolo con giochi, canzoni, sketch e intrattenimenti a tema, messa in scena da “I Muffins Spettacoli”

Il trenino
Chi lo vorrà, infine, potrà fare un tour di Ferrara salendo sul “Ferrar in Fiaba Express”, il trenino che parte dal centro storico della città (Ingresso Castello Estense, lato corso Giovecca) oppure dal parco Massari (uscita da corso Porta Mare).
Palazzo della Racchetta
Laboratori pratici ed esperienziali, percorso espositivo e mostra fantasy dell’artista argentino Ciruelo Cabral – disegnatore per George Lucas (Guerre Stellari e Indiana Jones) – “prova di coraggio finale” e incontro ravvicinato con veri draghi in movimento! Siete pronti a conoscere dei veri draghi?
Link prenotazione qui

Il palazzo dei Draghi

E’ la grande novità di questa edizione, ideato da “Lago dei Draghi- Lem” a Palazzo della Racchetta sarà possibile vedere dei veri Draghi animatronici. Sabato 1 Giugno dalle ore 10 alle 13 – dalle 14,30 alle 18.30 e dalle 20 alle 22 e Domenica 2 Giugno dalle ore 10 alle 13 – dalle 14,30 alle 18.30, verranno svelati i segreti dei Draghi, ci saranno laboratori pratici ed esperienziali, percorso espositivo e mostra fantasy dell’artista argentino Ciruelo Cabral – disegnatore per George Lucas (Guerre Stellari e Indiana Jones) – “prova di coraggio finale” e incontro ravvicinato con veri draghi in movimento.

Castello delle Fiabe

Infine quest’anno, dopo il successo dello scorso anno con ben 2400 ticket venduti, ci sarà il “Castello delle Fiabe” un magico percorso dedicato alle fiabe nel meraviglioso Castello Estense a Ferrara. Stavolta la protagonista sarà la bellissima principessa Fiona, dopo anni di prigionia, è stata finalmente salvata dal goffo e verde orco Shrek. I due si sono inaspettatamente innamorati, ma la principessa nasconde un oscuro segreto: da piccola è stata maledetta da una strega con un potente incantesimo secondo cui ogni notte, al calar del sole, si trasforma in una creatura mostruosa. Fiona teme che Shrek, una volta venuto a conoscenza dell’incantesimo, possa smettere di amarla, così invoca l’aiuto del Genio della Lampada e dei suoi tre desideri, chiedendo che Shrek possa amarla per quella che è per tutta la vita. Il genio, però, non è in grado di far innamorare qualcuno di qualcun altro! Ma ha un’altra idea: condurrà Fiona in un magico viaggio attraverso regni lontani per conoscere principesse che, nonostante i loro “difetti” e le loro particolarità, sono riuscite a trovare il vero amore e ad essere amate per quelle che sono veramente. Riusciranno Belle, Raperonzolo, Elsa, Aurora, Vaiana e Alice ad aiutare la bella principessa nella sua missione?
Il percorso durerà 90 minuti e avrà inizio sotto il porticato del Castello, per poi continuare nelle quattro sale degli Imbarcaderi.
Il percorso dura 90 minuti, è interattivo e guidato, riservato a 100 persone per turno (verranno proposti 5 turni il venerdì ogni ora a partire dalle 15 e 9 turni il sabato e la domenica a partire dalle 10, sempre ogni ora) e il ticket costa 10€ adulti e 8€ ridotto bimbi.
Link per prenotare

La sera del 1 Giugno verrà inoltre proposta l’emozionante “Cena con le Principesse”, una cena spettacolo per tutta la famiglia nella sala dell’ Imbarcadero 1, con animazione ed intrattenimenti a cura de “I Muffins Spettacoli” (posti esauriti).

Sul bellissimo palco di Ferrara in Fiaba ogni giorno verranno proposte esibizioni e spettacolo diverso, tutti dedicati alle più belle fiabe, la maggior parte dei quali a cura di scuole e associazioni del territorio.

E in tutte le location troverete trucca bimbi, contastorie e artisti, pronti ad incantarvi oltre che apposite aree“pit stop mamme”

L’ingresso agli spazi e alle attività è libero e gratuito, salvo dove diversamente indicato. 

Programma completo sul sito www.ferrarainfiaba.it
Orari: Venerdì: 16-24 – Sabato 10-24 – Domenica: 10-22

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome