Home News Attualità Mille Miglia in arrivo, la “Freccia Rossa” passerà per Ferrara e Comacchio

Mille Miglia in arrivo, la “Freccia Rossa” passerà per Ferrara e Comacchio

438
0

Il museo viaggiante unico al mondo con oltre 450 capolavori di design e meccanica, arriverà a Ferrara mercoledì 15 Maggio a partire dalle ore 17 per sfilare nel centro storico, preceduta dal “Ferrari Tribute to Mille Miglia” e “Mercedes-Benz Mille Miglia Challenge” con oltre 150 equipaggi a bordo di autovetture soprattutto moderne. La Freccia Rossa passerà anche da Comacchio.

Si scaldano i motori della 37esima edizione della Mille Miglia che, anche nel 2019 ha scelto la città degli Estensi come protagonista.

Per lo Studio Borsetti è la celebrazione di un traguardo prestigioso: la ventesima edizione alla regia organizzativa. Per la città di Ferrara la Mille Miglia edizione 2019 si preannuncia molto ricca e rappresenterà sicuramente un’ulteriore straordinaria opportunità per manifestare il proprio fascino e la propria bellezza, per accrescere la propria notorietà e ampliare sempre di più la cerchia dei propri estimatori.

Le auto storiche verranno precedute anche quest’anno dal “Ferrari Tribute to Mille Miglia”, “Mercedes-Benz Mille Miglia Challenge”.

Il passaggio a Ferrara: modifiche alla viabilità

In occasione del passaggio a Ferrara, mercoledì 15 maggio 2019, delle manifestazioni automobilistiche “Ferrari Tribute to Mille Miglia 2019”, “Mercedes Benz Mille Miglia Challenge” e “Mille Miglia 2019 – Memorial Cesare Borsetti”, saranno in vigore in città alcuni provvedimenti di modifica della viabilità.
Tra le misure previste:
– divieto di transito, eccetto veicoli della manifestazione, dalle 16 alle 22 e comunque sino al transito dell’ultimo veicolo della manifestazione in:
Viale O. Furioso (tratto da via Leopardi a corso Ercole I D’Este)
Corso Ercole I d’Este
Via Arianuova (tratto da via Parini a corso Ercole I D’Este)
Viale Cavour, semicarreggiata lato giardini (tratto da via Spadari a largo Castello),
Largo Castello (tratto da viale Cavour a corso Giovecca)
Corso Giovecca (tratto da corso Martiri della Libertà a via Montebello)
Via Borgo dei Leoni (tratto da largo Castello a via Padiglioni)
Via Palestro (tratto da via San Guglielmo a corso Giovecca):

– divieto di transito, eccetto veicoli della manifestazione, dalle 14 alle 22 e comunque sino al transito dell’ultimo veicolo della manifestazione per consentire anche le operazioni di allestimento delle strutture in:
Corso Martiri della Libertà
Piazza Savonarola
Piazza Cattedrale
Piazza Trento Trieste: sospensione di area pedonale e conseguente abbassamento dei fittoni mobili ed istituzione di ztl,
Corso Porta Reno (tratto da via Amendola a piazza Trento Trieste)

Nelle strade cittadine interessate dai provvedimenti saranno presenti segnali e cartelli di avviso e deviazione.
Saranno possibili deviazioni e sospensioni delle linee di trasporto pubblico, di cui sarà data comunicazione dalle aziende del trasporto stesso.

Il passaggio a Comacchio 

Comacchio bissa l’accoglienza della prestigiosa corsa d’auto d’epoca Mille Miglia: mercoledì 15 maggio, dalle ore 18, il centro storico lagunare sarà animato dal prestigioso corteo automobilistico che narra la storia delle auto e dell’ingegneria.

Ma a partire dalle ore 16, prima dell’arrivo della “carovana della Freccia Rossa”, lungo lo stesso percorso cittadino della Mille Miglia, saranno protagoniste alcune importanti iniziative collaterali.

  • Sfilata di auto d’epoca del Camebo Club Auto Moto d’Epoca Bologna in collaborazione con Ascom Confcommercio di Ferrara e Provincia. Presentazione ufficiale in Piazza Folegatti a cura di Studio Borsetti e del Presidente Federico Bertelli. A seguire le vetture si potranno ammirare anche in Piazza Cardinale Pallotta.
  • Sfilata di vespe del Vespa Club Lidi di Comacchio. Presentazione ufficiale in Piazza Folegatti a cura di Studio Borsetti e del responsabile Giampaolo Guidi.-Sfilata di auto, moto e biciclette d’epoca del Circolo Comacchiese Auto-Moto-Bici d’Epoca. Presentazione ufficiale in Piazza Folegatti a cura di Studio Borsetti e del responsabile Umberto Carli. Il Circolo Comacchiese Auto-Moto-Bici d’Epoca aspetta il pubblico anche presso il proprio stand in piazza XX Settembre.
  • “Il sapore dell’accoglienza”; in piazza XX Settembre gli studenti e i docenti dell’Istituto Superiore Remo Brindisi di Lido degli Estensi, accoglieranno i visitatori e i turisti con il sapore e il gusto di assaggi presso il proprio stand dalle ore 18.

Il sindaco Marco Fabbri sottolinea “Il passaggio a Comacchio della Freccia Rossa è un evento di grande pregio: uno dei migliori e felici esempi di storia del design e dell’automobile che percorre uno straordinario territorio del nostro Paese. E la nostra città nel cuore del Delta del Po, allo stesso modo, rappresenta la sintesi perfetta di cultura vocata alla bellezza. Un connubio, quindi, valido a dimostrare quanto può l’ingegno umano, la tradizione fattiva, antica e moderna, fra passato e futuro. La mille Miglia rappresenta una pagina di storia e noi, per il secondo anno, ne facciamo parte”.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome