Home News Attualità Sostegno regionale per la retta dei centri estivi, alla provincia di Ferrara...

Sostegno regionale per la retta dei centri estivi, alla provincia di Ferrara quasi 400mila euro

331
0

Sostegno alle famiglie e conciliazione vita-lavoro, in arrivo per la provincia di Ferrara quasi 400mila euro distribuiti tra i tre comuni capofila per i tre distretti in cui è suddiviso il territorio. Serviranno per sostenere le famiglie nel pagamento della retta dei centri ricreativi estivi. 

La Giunta regionale ha approvato l’elenco degli enti capofila per l’attuazione dei progetti di conciliazione vita-lavoro. Un sistema per dare sostegno alle famiglie in difficoltà economiche e consentire ai ragazzi di frequentare i centri estivi.

La suddivisione dei fondi

In provincia di Ferrara, per l’attuazione di questi progetti arriveranno 394.604 euro

  • Al Comune di Argenta (Capofila per il Distretto Sud-Est), saranno destinati 103.573 euro
  • Al Comune di Ferrara (Capofila per il Distretto Centro-Nord), saranno destinati 183.214 euro
  • Al Comune di Cento (Capofila del Distretto Ovest), saranno destinati 107.817 euro

Sodisfatta la consigliera regionale Marcella Zappaterra: “Ancora una volta la Regione mette in campo risorse e strategie concrete per aiutare le famiglie in difficoltà. È assolutamente necessario – aggiunge la consigliera – garantire sostegno ai genitori che non possono contare su reti familiari”.

Centri Ricreativi Infanzia, ecco l’offerta “estiva” del Comune di Ferrara per i più piccoli

Centri Ricreativi Estivi per bambini dai 6 ai 14 anni, l’offerta comunale per l’estate 2019

Centri estivi: la Regione conferma, e aumenta, il contributo per le rette

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome