Home News Attualità Sanità a Bondeno, da lunedì 15 Aprile servizi trasferiti nella nuova Casa...

Sanità a Bondeno, da lunedì 15 Aprile servizi trasferiti nella nuova Casa della Salute

167
0

Da lunedì 15 Aprile i servizi presenti nella struttura Sanitaria di Bondeno si trasferiranno nella nuova Casa della Salute “Fratelli Borselli” (accesso da via Mariano Borgatti e via Dazio, Bondeno). 

Lo comunica la Direzione dell’Ausl di Ferrara con una nota in cui indica come i servizi verranno collocati nella nuova struttura.

Piano terra

  • Sportello CUP e Punto Prelievi
  • Accettazione e Punto di Accoglienza
  • Ambulatori Cardiologici
  • Ambulatorio Urologico
  • Ambulatorio Geriatrico dei Disturbi Cognitivi
  • Ambulatorio Infermieristico
  • Ambulatorio Stomatoterapia
  • Servizio Socio Sanitario

Primo Piano

  • Ambulatorio ORL
  • Ambulatorio Endocrinologia
  • Ambulatorio Chirurgia
  • Ambulatorio Ortopedia
  • Ambulatori di Neuropsichiatria Infantile Adolescenza
  • Ambulatorio Neurologico
  • Ambulatorio Dermatologico
  • Ambulatorio della Medicina dello Sport
  • Ambulatorio Geriatrico
  • Ambulatorio Pediatria di Comunità
  • Consultorio Famigliare e Spazio Giovani

Secondo Piano

  • Ambulatori Oculistici

Restano nell’attuale sede:

  • Servizio di continuità assistenziale (Guardia Medica)
  • Odontoiatria
  • Assistenza Domiciliare Infermieristica (A.D.I)
  • Distribuzione Presidi ed Ausili

 Le attività ambulatoriali non subiranno variazioni.

Nella nuova sede, al piano terra vi sarà un punto informativo ed un totem per accedere ai locali e agli ambulatori della nuova struttura sanitaria.

Gli utenti potranno scegliere il servizio di interesse da una lista, ritirare un ticket e attendere la chiamata dell’operatore, che verrà visualizzata sui monitor di accoglienza installati nelle sale d’attesa presenti ai piani.

Per aiutare gli utenti nell’uso del Totem e per facilitare i percorsi interni per raggiungere le nuove postazioni ambulatoriali, già da lunedì mattina, saranno presenti diversi volontari a supporto delle attività della nuova sede. Grazie, infatti, alla collaborazione del Comitato Consultivo Misto (CCM) del distretto ovest e delle Associazioni: Polisportiva Alzi la Mano Chi Gioca, Croce Rossa, UDI, Centro Donne Giustizia, Ama, Avis, sono state pianificate le presenze dei volontari nell’arco della giornata distribuite nelle prime settimane d’avvio della Struttura.

Per ulteriori chiarimenti e informazioni è possibile contattare l’Ufficio Relazioni con il Pubblico dell’Azienda USL al 0532.23560.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome