Home News Attualità Conciliare famiglia e lavoro, un bando da 60mila euro per le aziende...

Conciliare famiglia e lavoro, un bando da 60mila euro per le aziende che facilitano i dipendenti

187
0

Sostenere le imprese “virtuose” che adottano misure per facilitare la conciliazione tra le esigenze di vita e di lavoro dei propri dipendenti. È questo l’obiettivo del bando, da 60mila euro, messo a disposizione delle realtà economiche del territorio dal Comune di Ferrara e, in particolare, dagli Assessorati al Commercio e alle Politiche familiari, e presentato oggi. 

Il bando, che si aprirà il 15 marzo 2019, è promosso dal Comune di Ferrara in collaborazione con la società Sipro e punta a finanziare misure di incentivazione alle imprese, per la realizzazione di progetti di welfare aziendale integrato, mirati al sostegno di azioni a favore della conciliazione dei tempi di vita: famiglia – lavoro.

Per illustrare il documento sono intervenuti gli assessori comunali alla Sanità/Servizi alla persona/Politiche familiari Chiara Sapigni e al Commercio/Fiere e Mercati Roberto Serra, l’aministratore unico di Sipro Paolo Orsatti e Anna Fregnan di Sipro. All’incontro hanno assistito rappresentanti sindacali, di associazioni di categoria e della Camera di Commercio di Ferrara.

L’iniziativa ha visto in particolare la partecipazione attiva della Società Sipro Spa, che ha contribuito a gettare le basi di un progetto molto complesso ed innovativo. Sipro, seguirà tutte le fasi attuative del bando: riceverà le domande di contributo, presiederà l’istruttoria delle stesse e provvederà all’erogazione dei contributi alle imprese per l’attuazione di politiche di welfare.

L’iniziativa vede, inoltre, la collaborazione della Camera di Commercio di Ferrara, in particolare nella fase di valutazione delle istanze, condividendo i principi ispiratori dell’iniziativa, all’interno del più ampio programma di welfare territoriale.

Per la stesura definitiva del testo è stato fondamentale l’apporto delle principali associazioni di categoria imprenditoriali e delle organizzazioni Sindacali del territorio, che hanno fornito osservazioni ed elementi determinanti per il miglioramento dell’avviso pubblico.

Tale intervento, che rappresenta uno strumento che accompagna le persone nel percorso per l’inserimento e la permanenza nel mercato del lavoro, risponde alle raccomandazioni del nostro Paese ed in particolare contribuisce a “migliorare l’efficacia dei regimi di sostegno alla famiglia e la qualità dei servizi a favore dei nuclei familiari a basso reddito con figli” e supporta le politiche volte a rimuovere le condizioni che disincentivano la permanenza nel “lavoro delle persone che costituiscono la seconda fonte di reddito familiare fornendo adeguati servizi di assistenza e custodia”

Per info: S.I:PRO. Agenzia Provinciale per lo Sviluppo Spa:; via Cairoli 13, Ferrara – www.siproferrara.com; anna.fregnan@siproferrara.com; tel. 0532 243484

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome