Home Video Un sogno che porta sulla Luna, la storia di Susy Zanella che...

Un sogno che porta sulla Luna, la storia di Susy Zanella che ha “bisogno” di disegnare

553
0

A volte i sogni si realizzano. Restano per anni chiusi in un cassetto, tenuti in vita da una grande passione che non li abbandona mai, quasi sapessero che prima o poi arriverà il loro turno. Si potrebbe riassumere così la storia di Susy Zanella, illustratrice e grafica ferrarese.

Susy, classe 1978, ha iniziato a disegnare fin da piccolissima, coltivando un sogno, una passione, una necessità. Ha frequentato l’Istituto d’Arte di Ferrara Dosso Dossi, e successivamente l’Accademia di Belle Arti di Bologna. E’ mamma di tre bambini, che sono spesso fonte di ispirazione per le sue storie. Dopo aver lavorato per anni come grafica, pur non abbandonando mai il disegno e le illustrazioni di libri per bambini, ha deciso di seguire il suo sogno e dedicarsi completamente a questa attività.

Un sogno che l’ha portata fin sulla Luna, con un lavoro prestigioso e sorprendente. Susy Zanella ha illustrato interamente il libro Voglio la Luna, scritto a quattro mani dall’astronauta Umberto Guidoni e dal premio Andersen Andrea Valente, pubblicato da Editoriale Scienza lo scorso 6 febbraio. In questo libro di astronomia per bambini, Umberto Guidoni, primo astronauta europeo a bordo della Stazione spaziale internazionale, e Andrea Valente, autore pluripremiato di libri per bambini,  raccontano il nostro satellite in modo chiaro e coinvolgente, scegliendo un approccio di ampio respiro. I disegni di Susy Zanella fanno il resto, rendendolo ancora più avvincente.

Nel suo studio ci sono tanti libri, disegni, progetti, storie (potete scoprirli sul suo sito www.assurdemeraviglie.it ). Alcuni, rimasti per diverso tempo su uno scaffale, stanno per ritrovare nuova vita grazie ad importanti collaborazioni che nei prossimi mesi li vedranno pubblicati. Altri stanno prendendo forma, tavola dopo tavola. Altri ancora sono nella testa e nelle mani di Susy, che disegna da sempre per raccontare con le immagini quello che con le parole non riesce ad esprimere. Perché disegnare non è solo una passione, ma è soprattutto un bisogno!

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome