Home Video A Ferrara il volontariato è accogliente ed aiuta i genitori in difficoltà

A Ferrara il volontariato è accogliente ed aiuta i genitori in difficoltà

612
0

Una rete di volontari che mira a migliorare la vita quotidiana di genitori in difficoltà favorendo il buon vicinato. E’ quella del volontariato accogliente, che a Ferrara esiste dal già da diversi anni e che vuole crescere sempre di più. L’occasione per farsi conosere e per coinvolgere nuovi volontari è l’incontro che si terrà il prossimo 5 febbraio, alle 17.30 presso l’Urban Center, in Corso Isonzo 137 a Ferrara, di cui ci ha parlato Lucrezia Arienti di Agire Sociale.

 

Ma che cos’è il volontariato accogliente? Quali supporti offre alle famiglie? 

L’incontro di presentazione del progetto Volontariato Accogliente si terrà a ingresso libero martedì 5 febbraio, alle 17.30 presso l’Urban Center, in corso Isonzo 137 a Ferrara nell’ambito dei “Dialoghi sulla città che cambia”.
Sarà un’occasione per conoscere il Volontariato Accogliente, buona pratica comunitaria di solidarietà a favore del sostegno genitoriale e del benessere dei minori in condizioni di disagio sociale, che Agire Sociale promuove con una rete di volontariato a Ferrara, Argenta e Portomaggiore come forma di sostegno alla comunità.
Nel corso dell’incontro verrà presentato il corso di formazione “Diventare volontari accoglienti”, che l’Università del Volontariato organizza presso la Casa del Volontariato di Ferrara a partire da mercoledì 13 febbraio, aperto a volontari e aspiranti tali che vogliono unirsi alla rete solidale del volontariato accogliente
Intervengono
Chiara Sapigni, Assessore Servizi sociali
Laura Roncagli, Presidente Agire Sociale
Lucrezia Arienti, Agire Sociale
Modera Alexandra Boeru Redazione FerraraFamiglie.it
Gli incontri in calendario saranno trasmessi in diretta streaming sulla pagina Città di Ferrara e sarà possibile intervenire in tempo reale.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome